Ortopedia e Sanitari


Orthomedical Blog

Cari lettori, nell' ultimo post abbiamo parlato dell' elettrostimolazione, oggi ci soffermiamo invece sui dolorori alla schiena.
In Italia si parla di oltre 15 milioni di individui che soffrono di mal di schiena. Il mal di schiena risulta la prima causa di assenteismo sul lavoro e la seconda di invalidità permanente ma attenzione che solo il 50% di chi lamenta questo disturbo si rivolge a un medico. Questi sono alcune patologie: artrosi , scoliosi, fratture osteoporotiche, dismetrie degli arti inferiori e il dolore lombare che è il mal di schiena più diffuso.

Nella forma acuta si avverte quando si solleva un peso da terra che provoca la sensazione di strappo o bruciore così violento che impedisce al soggetto di rimettersi diritto. Nei casi cronici, la causa principale può essere la postura (stare troppo tempo in piedi nella stessa posizione, o stare seduti durante la guida in auto per lunghi percorsi).

PREVENZIONE E' difficile stabilire quali siano le reali cause del mal di schiena anche per il medico più esperto. Solitamente sono semplici alterazioni delle strutture che compongono la colonna vertebrale. Per questo motivo, circa 90% dei casi di dolore lombare si risolvono positivamente nel giro di un mese.
Le abitudini di vita sono i fattori principali del rischio. Per questo motivo le strategie di cura e prevenzione del mal di schiena devono basarsi da un lato sulla riduzione delle sollecitazioni alla colonna vertebrale e dall'altro sul rafforzamento delle strutture che la sostengono. Per diminuire i carichi che gravano nella zona lombare si consiglia di utilizzare la corretta tecnica per sollevare i pesi (gambe piegate, busto eretto e carico quanto più vicino possibile al corpo) Evitare le posizioni scorrette mantenute a lungo. Scegliere calzature idonee da utilizzare durante l'attività la vita quotidiana. Non portare scarpe con tacchi alti. Per migliorare l' efficienza delle strutture che mantengono diritta la schiena e proteggendola dai traumi si consiglia di:Mantenere il peso corporeo nella norma. Praticare regolarmente attività fisica (esercizi di allungamento e di tonificazione). Evitare il fumo e gli alcolici. Nel caso abbiate mal di schiena evitate un riposo eccessivo ma cercate di compiere movimenti adeguati all'entità del dolore.Quindi per prevenire la lombalgia è fondamentale perdere peso e fare del movimento.

SE SOFFRITE DI MALE ALLA SCHIENA ORTHOMEDICAL VI METTE A DISPOSIZIONE UNA SERIE DI ARTICOLI CHE MIGLIORERANNO NOTEVOLMENTE IL PROBLEMA.
PER MAGGIORI INFORMAZIONI CLICCA SULLA FOTO !!!!

Corsetto CRL 300

Corsetto FGP in Lycra CRL 300

Prezzo: €49.50

Risparmi: 25.00%

CORSETTO ELASTICO

CORSETTO ELASTICO IN CROSS ALTEZZA 28

Prezzo: €71,25

Risparmi: 25.00%

Cintura lombo sacrale

Cintura lombo-sacrale LUMBAMED FGP

Prezzo: €79,50

Risparmi: 25.00%

Cintura Lombogib Lady

Cintura Lombogib Lady 0136

Prezzo: €49.50

Risparmi: 25.00%

 

Cintura Lombogib Work

Cintura Lombogib Work 0132

Prezzo: €62,93

Risparmi: 25.00%

 

Corsetto lombare Glam

Corsetto lombare Glam FGP

Prezzo: €49.88

Risparmi: 25.00%


Che cos'è PayPal

I nostri articoli

SiteLock

Intimo Triumph e Sloggi

INFUSO FOGLIE DI OLIVO

Olife Bottiglia

Anita Intimo

Tutori Ortopedici

Copyright 2019 ORTOPEDIA ORTHOMEDICAL di Musso Katia - Partita IVA: 09572860014
Ogni riproduzione di immagine o testo anche parziale è vietata . Ogni immagine e/o contenuto presente sul sito è dei rispettivi proprietari. Ogni riproduzione non autorizzata sarà perseguita per legge
Privacy Policy